Organizzatori

In questa pagina gli organizzatori della nuova edizione di Posterheroes:

Associazione Culturale PLUG

www.plugcreativity.org

PLUG è un’associazione culturale senza scopo di lucro fondata nel 2010 a Torino. PLUG è un “acceleratore di creatività” con una struttura orizzontale e partecipativa. La mission istituzionale è la promozione e organizzazione di attività culturali, artistiche e sociali nell’ambito del design e della comunicazione a sfondo sociale.

L’Associazione promuove dunque la “creatività”, la “partecipazione” e la “sostenibilità” come valori assoluti mediante progetti e manifestazioni quali workshop, conferenze, concorsi, stage, esposizioni e mostre.

PLUG è ideatrice, tra i tanti progetti, del concorso internazionale di comunicazione sociale Posterheroes di cui ha organizzato 6 edizioni a partire dal 2010.

IED – Istituto Europeo di Design

www.ied.edu

IED nasce nel 1966 grazie alla felice intuizione di Francesco Morelli ed è oggi un’eccellenza internazionale di matrice completamente italiana, che opera nel campo della formazione e della ricerca, nelle discipline del Design, della Moda, delle Arti Visive e della Comunicazione.

IED è un sistema formativo in evoluzione; un laboratorio capace di pensare e ripensarsi con una mission chiara e condivisibile: offrire ai giovani creativi una formazione completa, una “Cultura del Progetto” che li accompagni per tutta la vita. Proprio per questo suo processo di creazione costante, IED è molto più di una Scuola: è un centro in cui prendono forma professionalità di nuova generazione.

Favini

www.favini.com

Favini è una società a geografia multinazionale, leader mondiale nella ideazione e realizzazione di supporti release, ossia stampi creativi e tecnici impiegati nei processi di produzione di ecopelle e altri materiali sintetici per i settori della moda, del design e dell’abbigliamento tecnico-sportivo.

Favini è tra le aziende di riferimento a livello mondiale nella realizzazione di specialità grafiche innovative a base di materie prime principalmente naturali (cellulosa, alghe, frutta, noci, ecc.) per il packaging dei prodotti realizzati dai più importanti gruppi internazionali del settore luxury e fashion.

Opera anche nel segmento cartotecnica, che comprende le attività relative alla creazione e alla produzione di articoli di cartoleria per la scuola, il tempo libero e l’ufficio, destinati alla fascia alta del mercato.